Browse Month: marzo 2016

Tutorial NAV, compattare la Warehouse Entry

La tabella dei movimenti warehouse, insieme alle “note” mov. articolo e mov. valorizzazione, è tra le tabelle di Dynamics NAV che crescono più velocemente, creando non pochi problemi di performance. In un magazzino di grandi dimensioni è facile raggiungere in poco tempo oltre 100 milioni di righe ed, in assenza di una strategia di compattazione, i tempi di risposta diventano inaccettabili.

Continue Reading

Business Intelligence, ma quale?

Dopo aver faticato mesi ad inserire tutti i dati nel sistema informativo, arriva prima o poi il momento di estrarli per realizzare la cosiddetta “Business Intelligence”. Superato il secondo ostacolo di chiarire internamente il processo di BI (cosa vogliamo vedere, quali indicatori sono necessari, che profondità è necessaria…) rimane da scegliere il software di analisi. Ma quale?

Continue Reading

Kerio Control e Logon Script

Kerio Control è un popolare sistema firewall disponibile sia in versione hardware che software, potente, facile da configurare ed integrato con antivirus e controllo del traffico. Spesso nei nostri ambienti lo utilizziamo come appliance virtuale, sia per proteggere la LAN da Internet, sia come firewall intermedio tra VLAN.

Tra le richieste più comuni c’è la possibilità di consentire il traffico WEB (o parte di esso) solo per alcuni utenti; questi utenti devono essere identificati tramite Active Directory e quindi in un contesto di Single-Sign-On.

Continue Reading

Collegare Dynamics NAV e centralino VoIP

Per chi ha un Call Center e gestisce la propria attività con Dynamics NAV, può essere interessante collegare al sistema il proprio centralino telefonico. Unico requisito è che il centralino sia VoIP e dotato di un software aperto per intercettare determinati eventi.

Prendiamo il caso di un nostro cliente il cui Call Center gestisce mediamente 500 chiamate al giorno, per utenti che dettano ordini telefonicamente. La durata delle chiamate è piuttosto lunga e gli operatori hanno bisogno di risparmiare più tempo possibile. Inoltre, poiché c’è un servizio di consegna giornaliera ad orari fissi, è importante che il sistema NAV sappia quali clienti hanno chiamato e quali no, in modo da sollecitare l’ordine prima che sia troppo tardi.

Continue Reading